Scuolanext

Attività e progetti interdisciplinari

Attività e progetti interdisciplinari

Anche quest'anno, all'interno della normale didattica abbiamo svolto attività ed eventi legati non solo alle realtà professionali del territorio con l’intervento di esperti per ogni area di conoscenza, ma anche a progetti didattici dove l’interdisciplinarietà gioca un ruolo fondamentale.

TEDx Lucca

TEDXLucca

Il progetto offrirà agli studenti la possibilità di partecipare attivamente all’organizzazione del primo evento TEDX a Lucca il 15 dicembre 2018.

TEDxLucca coinvolgerà nove eccellenze locali che ci parleranno di questioni che hanno a cuore il futuro del nostro Pianeta: dall’agricoltura biodinamica alla produzione di energia elettrica a partire da rifiuti, la sostenibilità e la capacità di fare scelte consapevoli per la terra e per l’essere umano.

Per la natura internazionale dell’evento, i talk saranno in inglese della durata massima di 18 minuti, tempo massimo concesso per mantenere la concentrazione degli spettatori presenti.

Verranno valutati gli studenti sulla base della loro motivazione e attitudine personale, prediligendo i profili che maggiormente si rispecchiano nei valori promossi dalla filosofia degli eventi TED.

I ragazzi che il 18 ottobre risulteranno selezionati avranno l’opportunità di essere parte attiva di un evento di fama internazionale e al tempo stesso le ore verranno riconosciute come momenti di Alternanza Scuola Lavoro.

 

AIESEC e Agenda ONU 2030ONU_obiettivi

L’obiettivo del progetto è sensibilizzare gli studenti sui 17 obiettivi identificati dall’ONU per uno sviluppo sostenibile da parte di studenti universitari volontari che con il loro linguaggio, esperienza, competenza specifica e vicinanza di età potranno efficacemente avvicinare gli studenti a questi temi così importanti.
Il progetto prevede un approfondimento dei seguenti obiettivi specifici:

  • Obiettivo 12: Garantire modelli di consumo e produzione sostenibili.
  • Obiettivo 13: Fare un’azione urgente per combattere il cambiamento climatico e il suo impatto.

Il progetto deve svolgersi in lingua inglese e deve essere declinato per i tre ordini di scuole elementari, medie e superiori.

Il ruolo dei volontari sarà il seguente:

  1. Tenere lezioni ai ragazzi sugli obiettivi dell’ONU
  2. Diffondere la cultura del paese di provenienza
  3. Tenere lezioni in lingua inglese inerenti al proprio percorso di studi
  4. Affrontare in modo approfondito i due obiettivi selezionati per ogni ordine di scuole

Il progetto si svolgerà dal 28/01/19 e terminerà il 08/03/19.

 

Pianeta Galileo

Pianeta_Galileo

Pianeta Galileo è un progetto promosso dal Consiglio Regionale Toscano che ogni anno offre alle scuole secondarie di secondo grado della Toscana occasioni di conoscenza e di approfondimento sul sapere scientifico attraverso seminari in classe tenuti da docenti e ricercatori universitari, lezioni a due voci presso gli atenei, incontri con autori di testi di divulgazione e premi a eccellenze del settore.

L’obiettivo del progetto è promuovere la cultura e il sapere scientifico nel rispetto della persona umana e della libertà della ricerca, con lo scopo di contribuire allo sviluppo di una piena e consapevole cittadinanza, avvicinando i giovani al mondo della scienza, della ricerca e delle sue applicazioni in modo semplice, diretto e comprensibile, stimolandone la curiosità e lo spirito critico.

Motore del progetto è il comitato tecnico-scientifico, del quale fanno parte alcuni rappresentanti del mondo universitario e dell’Ufficio scolastico regionale, vero e proprio laboratorio che propone i contenuti e l’offerta del programma annuale.

Ma i veri protagonisti del mondo di Pianeta Galileo sono gli studenti e i docenti delle scuole, la cui attiva partecipazione è il banco di prova per il successo dell’iniziativa.

 

Young Factor - alfabetizzazione economica

Young_Factor

Progetto promosso dall’Osservatorio Permanente Giovani-Editori che ha l’obiettivo di elevare il livello di alfabetizzazione economico-finanziaria degli studenti italiani ed a contribuire così a colmare quel gap di competitività dei nostri giovani rispetto ai loro coetanei europei.

Una delegazione di studenti del Liceo Internazionale Quadriennale avrà la possibilità di partecipare all’incontro per il lancio della Quinta Edizione del progetto che si terrà il 22 novembre, a Firenze, dalle ore 17 alle 19.30.

La quinta edizione di “Young Factor” verrà inaugurata con un grande evento al Teatro Odeon alla presenza di cinque illustri protagonisti del mondo della economia e della finanza Europei: Ignazio Visco, Governatore della Banca d'Italia, Jens Weidmann Governatore della Deutsche Bundesbank, François Villeroy de Galhau Governatore della Banca di Francia, Klaas Knot Governatore della Nederlandsche Bank e Luis Maria Linde Banca centrale spagnola.

L’evento rappresenterà per gli studenti un’importante opportunità per parlare di Europa, di Cittadinanza Europea, delle scelte comunitarie in abito economico e sociale, delle caratteristiche, delle differenze, della competitività di ognuno dei Paesi sopra citati e di tanto altro ancora.

 

UNITED NETWORK

United_Network

United Network è il più grande ente italiano attivo nell’organizzazione di percorsi didattici di alta formazione, realizzati tutti in collaborazione e con il sostegno di diversi enti pubblici ed istituzioni. Con anni di esperienza, United Network organizza simulazioni ONU in tutta Europa ed incentiva la partecipazione di studenti italiani ed europei ai Model UN in tutto il mondo.

L’organizzazione è composta da studenti, docenti e professionisti che credono nel metodo del “learning by doing” e delle acquisizioni di “soft skills” come strumento di trasmissione dei saperi e di crescita delle nuove generazioni, fornendo a queste ultime strumenti utili all’orientamento ed al successo occupazionale.

United Network è l’unico ente italiano ad aver sottoscritto un protocollo d’intesa con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) per il riconoscimento di tutte le sue simulazioni quali momenti di Alternanza Scuola Lavoro.

Da quest’anno il nostro Liceo Internazionale Quadriennale di Lucca è stato nominato “scuola poloper la provincia di Lucca e partner privilegiato United Network.

Tale collaborazione prevede innumerevoli opportunità per il nostro istituto, tra le quali:

  • Realizzazione di progetti speciali a livello nazionale ed estero (che prevedono mobilità internazionale)
  • Svolgere progetti sperimentali e progetti “pilota” riconosciuti dal “MIUR”.
  • Organizzare eventi seminariali con Istituzioni, Ambasciate, Consolati.
  • Partecipazione degli studenti a conferenze estere.
  • Partecipazione dei docenti ad iniziative di formazione.

 

IL PROGETTO ITALIAN MODEL UNITED NATIONS - SCHOOL IMUN
IMUN
Il progetto SchoolIMUN che ha visto coinvolti gli studenti del Liceo Internazionle Quadriennale lo scorso anno, è una simulazione di processi diplomatici internazionali destinata agli studenti del triennio degli istituti superiori di secondo grado, destinatari dell'obbligo di Alternanza Scuola Lavoro.

Gli studenti prenderanno parte ad un percorso formativo incentrato sulla conoscenza del lavoro e del funzionamento dell'Organizzazione delle Nazioni Unite, nonchè sullo sviluppo di specifiche attività per il miglioramento delle loro soft skills.

Al termine del percorso si svolgerà la simulazione

Gli studenti lavoreranno all'interno di una commissione simulata nella quale svolgeranno attività tipiche del mondo della diplomazia, come lavorare a bozze di risoluzione, alle negoziazioni con alleati e avversari e tenere discorsi.

Durante la giornata finale saranno votate le risoluzioni adottate.

Il progetto viene svolto in lingua inglese.

 

IL PROGETTO GLOBAL LEADERSHIP - GCMUN
GCMUN

Il progetto GCMUN, che lo scorso ha visto coinvolti 24 studenti del Liceo Internazionale Quadriennale, prevede lo svolgimento di una simulazione delle attività dell’assemblea generale delle Nazioni Unite, nelle quali studenti di tutto il mondo approfondiscono e si confrontano sui principali temi dell’agenda politica internazionale, indossando i prestigiosi panni di ambasciatori.

Nel rivestire questo ruolo, gli studenti/“delegates” svolgono attività tipiche della diplomazia affinando le loro abilità di oratori in pubblico, preparando documenti ufficiali, negoziando con alleati e avversari, risolvendo conflitti e imparando a muoversi all’interno delle commissioni United Nations.

La simulazione si svolge interamente in lingua inglese.

ALTERNANZA SCUOLA LAVORO

United Network Europa ha strutturato dei progetti innovativi che, attraverso la realizzazione di percorsi “simulati” offrono agli studenti la possibilità di prendere parte a esperienze che rispecchiano e soddisfano pienamente le caratteristiche ed i requisiti descritti nelle linee guida emanate dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

Inoltre, a seguito della sottoscrizione del protocollo d’intesa, tutti i progetti formativi organizzati da United Network Europa vengono riconosciuti come momenti di Alternanza Scuola Lavoro.

L'acquedotto Nottolini.

La passeggiata lungo l’acquedotto del Nottolini.

A due passi dalla città sorge questo incantevole luogo ricco di vestigia del passato e dal notevole valore ambientale.

Questa uscita oltre a voler sensibilizzare i ragazzi rispetto al patrimonio storico-ambientale ha avuto lo scopo di recuperare materiale fotografico per poter partecipare al concorso “ambient’amo 2017”.

Acquedotto Nottolini

Poetry.

I ragazzi si sono sfidati, prima individualmente poi a squadre, nell'accostare i termini del lessico poetico alle corrispettive definizioni e nell'imparare le combinazioni ottenute.

Tramite il gioco, i ragazzi sono stati motivati al teamwork e ad imparare, nel più breve tempo possibile, i termini tecnici inglesi della poesia, della metrica e del linguaggio figurato.

Poetry

A Natale... pattinaggio sul ghiaccio.

A Natale.. Educazione Fisica prende la declinazione stagionale del pattinaggio sul ghiaccio, un modo divertente e diverso per muoversi e stare all'aria aperta. 

Pattinaggio sul ghiaccio

Gita a Roma.

Una gita didattica nella bellissima Roma.

I ragazzi hanno visitato il centro storico di Tivoli e Villa Adriana dopo di che si sono immersi nel Parco Archeologico degli Scavi di Ostia.

Gita a Roma

All'interno della normale didattica svolgiamo attività ed eventi legati non solo alle realtà professionali del territorio con l’intervento di esperti per ogni area di conoscenza, ma anche a progetti didattici dove l’interdisciplinarietà gioca un ruolo fondamentale.

Visita in Sofidel - 01/03/2016.

Sofidel

Visita alla Sofidel, gruppo leader mondiale nel mercato della produzione di carta tissue per uso igienico e domestico.

Dopo una video-presentazione delle attività dell'azienda i ragazzi hanno potuto visitare gli stabilimenti e vedere da vicino il processo produttivo guidati dal personale Sofidel, tanto disponibile quanto preparato.

Creiamo una app! 05/05/2016

Creiamo una app

Guidati dal prof. Giorgetti gli studenti hanno iniziato a realizzare Player Training!

Una app per Apple e Android con al centro le lingue straniere, la ricerca di vocaboli specifici, l’utilizzo delle conoscenze informatiche ed ovviamente lo sport.

Visita alla SSML - 05/02/2016

Visita alla SSML

Ospiti della Scuola Superiore per Mediatori Linguistici di Pisa, gli studenti hanno incontrato la prof.ssa Monika Pelz, Director Of Studies della scuola, e il prof. Lorenzo Tellini per una prima pillola di orientamento: focus sull’importanza delle lingue straniere e delle passioni e interessi al fine di scegliere meglio il proprio percorso professionale.

Presentazioni di città - 16/01/2016

Presentazioni di città

I nostri studenti hanno iniziato l’anno con interessanti presentazioni di città britanniche scelte da loro ed esposte attraverso power point da un punto di vista geografico, storico, linguistico e gastronomico.

Complimenti per questa non semplice prova in lingua inglese dove i più creativi sono stati ricompensati. Good Job! 

Incontro con Giulia Mørk - 27/11/2015

Incontro con Giulia Mork

Dopo la visita in MUKKI, abbiamo avuto il piacere di ospitare nelle nostre aule la dott.ssa Giulia Mørk, Key Account Manager al Pastificio Mennucci di Ponte a Moriano, tra le più importanti realtà aziendali della provincia lucchese con oltre 35 milioni di euro di fatturato ed una vocazione spiccatamente internazionale.

Maggiori informazioni

Visita in Mukki - 06/11/2015

Visita in Mukki

I nostri studenti hanno visitato lo stabilimento della Centrale del Latte di Firenze, Pistoia e Livorno S.p.A, grande realtà toscana sicuramente più conosciuta al pubblico attraverso il suo marchio "Mukki".

Caratterizzata da una fortissima attenzione al territorio in questi ultimi 2 anni Mukki ha intrapreso un percorso di internazionalizzazione che ha raggiunto la Cina.

Bella esperienza per i ragazzi del Liceo Internazionale Quadriennale tra gustosi prodotti e processi di produzione!