Scuolanext

Didactic activities

DIDACTIC PROJECT

Our didactic project puts the child in first place, with the adult in the role of guide in the activities proposed. Therefore, our aim is to offer a serene and well-balanced environment, favouring the care and development of the child’s psycho-physical well-being and expanding their social and affective potentiality. 

The method adopted by our highly trained and professional teaching staff  guarantees this affective stability while at school, and encourages the children to express their individuality.

OUR CONTINUITY PROJECT – NURSERY/PRIMARY SCHOOL

Our Continuity project is developed over two meetings every month, one of which is entirely dedicated to the pre-primary school class. The children in their last year of nursery school take their “exercise book” (especially realized for this purpose) and complete it with the children and teacher of the first primary school class. During these meetings, the nursery school children will approach more formal activities, preparing them for reading, writing and counting. 

The second meeting is dedicated to creativity and developing linguistic and social skills. After the reading of a shared-experience story, the children have to re-tell and draw it in sequence, enabling them to build up their linguistic, temporal-spatial and logic skills as well as encouraging them to read. 

LINGUISTIC ACTIVITIES

The activities are structured to provide varied experiences through role-play and creative expressive-linguistic games, enriching the children’s vocabulary, communication and interpretation. Particular importance is given to story-telling with the teacher dressing up and dramatizing the story using gestures and tone of voice.

We also give importance to the role of the classroom in developing the child’s potential. As the structure of the classroom is important in developing the child’s potential, we give great care and attention to providing the adequate spaces, workrooms and specific corners, conducive to learning. 

Children of five years of age also carry out pre-primary school activities.

LOGICAL AND MATHEMATICAL ACTIVITIES

Activities based on puzzles, construction games and sorting toys to stimulate the child’s perception of quantity, shape, number and logic.

Children of five years of age also carry out activities in numbers.

PAINTING, HANDWORK, ALTERNATIVE MATERIALS 

These manual activities provide the opportunity to handle different materials, learn new vocabulary and generate ideas and emotions, valorizing the child’s expressiveness and creativity.

Il Cucciolo rappresenta il primo passo di un percorso educativo che insieme allo sviluppo ed all'educazione dei bambini mette al centro anche l'apprendimento della lingua inglese; un investimento per il futuro dei nostri figli dal rendimento certo poiché regalare ai bambini la capacità di comunicare ed esprimersi in lingua inglese fin da piccoli rappresenta sicuramente uno dei doni più importanti che un genitore possa dare.

All'interno di questo percorso che, va dal Nido alla scuola primaria, l'apprendimento dell'inglese e il programma delle attività sono pensate con l’obiettivo di incoraggiare i bambini a parlare e “vivere” la lingua inglese.

I nostri bambini sono immersi in un ambiente ricco di stimoli, dove l’inglese è usato nel contesto quotidiano ed è quindi parte integrante della realtà (accoglienza, mensa, routine). Coinvolgiamo i bambini con storie interattive, canzoni e giochi di ruolo perché vogliamo che possano sentirsi liberi di esprimersi in una lingua diversa, superando le difficoltà.

Ci sono infatti grossi vantaggi nell'imparare una seconda lingua da bambini; la lingua si impara attraverso il gioco e il divertimento in maniera naturale così come si impara naturalmente la lingua madre.

Secondo gli scienziati grazie all’educazione bilingue (svolta successivamente presso la scuola elementare English Primary School) il cervello si sviluppa in modo superiore: si è notato infatti un aumento della capacità artistica, una migliore capacità di interpretare il mondo, un migliore rendimento scolastico e una superiore capacità di esprimersi anche nella madrelingua. Inoltre è proprio l’esperienza del bilinguismo a facilitare l’apprendimento di una nuova lingua.

Le strategie per apprendere il linguaggio acquisite nell’infanzia consentirebbero infatti, secondo uno studio della Northwestern University, di imparare con più facilità altre lingue da adulti.

Al Cucciolo l’insegnante madrelingua inglese, presente per il circa il 30% delle ore di attività, offre tutti i giorni spunti di gioco/apprendimento con l’ascolto di semplici fiabe e canzoncine, con l’utilizzo di burattini e pupazzi e con attività di movimento e manualità in una lingua diversa dalla propria.

I bambini a scuola vivono momenti e ambiente anglofoni, ascoltano l'inglese continuamente e sono incoraggiati ad usarlo, ma non sono mai forzati, in nessuna circostanza, a parlarlo prima che si sentano pronti e sicuri di sé. La curiosità innata del bambino, unita al suo forte desiderio di comunicare, facilitano ulteriormente il processo di sviluppo linguistico.

Accoglienza (ore 7:30 - 9:20)

E’ il momento dell’ingresso quotidiano dei bambini al Centro Educativo il Cucciolo ricco di serenità ed affetto ed è anche momento importante di scambio di informazioni tra le educatrici ed i genitori.

Merenda a base di frutta fresca (9:30-10:00)

Le routine scandiscono la giornata e si ripetono quotidianamente per favorire il formarsi nel bambino del senso di sicurezza e padronanza dell'ambiente. La merenda mattutina è a base di frutta fresca.

Attività didattiche (10:00-12:00)

Attività organizzate in base alla programmazione didattica e che rispondono a specifici obiettivi educativi.

Igiene e Pranzo (12:00-13:30)

Momento conviviale caratterizzato da un clima sereno e piacevole dove le educatrici favoriscono l’acquisizione graduale di maggiore autonomia dei bambini e di buona educazione comportamentale.

Nanna (13:30 - 15:30)

Momento delicato in cui il bambino si abbandona al sonno in un ambiente diverso da quello di casa. Ogni bambino ha il proprio lettino nello spazio della nanna, dove la presenza rassicurante delle educatrici gli permette di riposarsi in completa tranquillità.

Risveglio e Igiene personale (15:30-16:00)

Merenda e Seconda uscita (16:00-16:30)

I bambini hanno bisogno di molta energia e di sostanze nutritive per continuare al meglio la giornata. Il Cucciolo propone il progetto “SPUNTINO SANO” con indicazioni e suggerimenti per i genitori per una sana merenda.

Laboratorio di Riciclo e di Lettura (16:30-17:30)

Anche il pomeriggio sono previste attività educative e laboratori di varia natura e non un semplice intrattenimento (si veda il nostro Piano dell’Offerta Formativa).

Terza Uscita (17:30-18:00)

Il ricongiungimento è un rito di passaggio importante che coinvolge adulti e bambini nel ritrovo con i genitori, per questo deve essere gestito con serenità e professionalità.